Tematica: Pazzia

Kahlil Gibran Il matto

Fu nel giardino di un manicomio che incontrai un giovane dal volto pallido, bello e pieno di stupore. E mi…

Charles Bukowski Ci sono vari gradi [...]

Ci sono vari gradi di pazzia e più sei matto e più la tua pazzia risulterà evidente agli occhi degli…

Charles Bukowski Pazzia? Certo. [...]

Non è mica la morte che importa, è la tristezza, è la malinconia. Lo stupore. Le poche buone persone che…

Alda Merini Ho scritto migliaia [...]

Ho scritto migliaia e migliaia di poesie. Ma non ne ho conservata nessuna. [...]

Alda Merini L'uomo non è nato per soffrire, [...]

L'uomo non è nato per soffrire, ma è nato per la felicità. Io sono passata attraverso il tunnel del dolore…

Alda Merini È come se fossi diventata angelo [...]

È come se fossi diventata angelo e volassi verso cieli più azzurri. Ma questi cieli soffocano il corpo, lo uccidono.…

Alice Munro E cioè diventare completamente pazzi, [...]

Ma se non altro dove sto io la gente ha superato un certo livello di confusione. Ciascuno sa bene [...]

Alda Merini Perché la pazzia, amici miei [...]

Perché la pazzia, amici miei, non esiste. Esiste soltanto nei riflessi onirici del sonno e in [...]

Edgar Allan Poe Mi hanno chiamato ..

Mi hanno chiamato folle; ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado [...]

Salvador Dalì L'unica differenza tra me [...]

L’unica differenza tra me e un pazzo, è che io non sono pazzo.

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest