POESIE

Romano Battaglia
Il sasso

Ho trovato un sasso
sul greto del fiume
un sasso
dove si rifugia il vento
nelle notti d’estate.
Proviene
da antiche montagne
e i ragazzi lo tengono in tasca
per sembrare più forti
con gli amici.
Ma il vento non sa leggere
e non ha mai capito
il suo significato.
Anch’io ho un sasso nel cuore
da tutta la vita
che in certi giorni
pesa come una montagna.
Lo porto con me
come un rosario
ma ogni tanto
vorrei scagliarlo
contro la vita
specie
in certi giorni
di nuvole nere
che passano lente
sopra la brughiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!