POESIE

Roberto Pazzi
Il filo delle bugie

A me la mia vita non piace 
e non posso cambiarla. 
Mi sforzo allora di farmela piacere 
e qualche volta mi dimentico, 
dico che la vita è bella. 
Ma la vita degli altri 
mi sta sempre davanti 
e mi viene una gran malinconia 
perché nessuno riesce a mentire 
davanti a me che so mentire qualche volta 
così bene da dimenticare 
che mi sto inventando la vita. 
Andrà a finire che perderò 
il filo delle bugie e delle verità 
e una cosa nascerà simile 
alla necessità di odiare qualcuno che amo 
nella speranza che male e bene 
non mentano più e smettano 
di sembrare diversi.

Da “Un giorno senza sera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!