POESIE

Octavio Paz
Sulla riva

Tutto ciò che brilla nella notte,
Collana, occhi, astri,
Serpentina di fuochi colorati,
Brilla sulle tue braccia di fiume che si curva,
Sul tuo collo di giorno che si sveglia.

Il falò che accendono sulla selva,
Il faro dal collo della giraffa,
L’occhio, girasole dell’insonnia,
Si son stancati di attendere, di scrutare.

Spegniti,
per brillare nulla vale più degli occhi che ci vedono
contemplati in me che ti contemplo.
Dormi,
Velluto di bosco,
Muschio dove reclino la testa.

la notte con onde azzurre va cancellando queste parole,
scritte con mano leggera sulla palma del sogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!