Clicca sull'immagine per ingrandirla
Konstantinos Kavafis Monotonia

Un giorno monotono segue un altro
monotono, identico. Le stesse cose
accadono, e riaccadono ancora –
simili sono gli istanti che ci trovano e ci lasciano.

Un mese che passa ne porta un altro.
Quello che viene è facile da immaginare;
è questa pesante noia di ieri. Al punto
che domani non ha già più l’aria di essere domani.

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!