Clicca sull'immagine per ingrandirla
Julio Cortazàr Poesia

Non chiedo di glorie né di nevi,
voglio sapere dove si riuniscono le rondini morte,
dove finiscono le scatole di fiammiferi usati.
Per quanto sia grande il mondo
ci sono le unghie tagliate, i pelucchi,
i sacchi affaticati, le ciglia che cadono.
Dove vanno le nebbie,  i fondi di caffè,
gli almanacchi di un tempo?
Chiedo del nulla che ci  muove;
in questi cimiteri congetturo
che la paura cresce a poco a poco,
e che lì cova il Roc.

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!