POESIE

José Saramago
Creazione

Dio non esiste ancora, e non so quando
Almeno un suo abbozzo, del colore si affermerà
Nel disegno confuso del paesaggio
Di infinite generazioni su questa sfera.

La terra nello spazioNessun gesto si perde, nessuna traccia,
Poiché il senso della vita è proprio questo:
Fare dalla terra un Dio che ci meriti,
E dare all’Universo il Dio che si aspetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!