POESIE

John Donne
Nessun uomo è un’isola

Nessun uomo è un’isola,
completo in se stesso.

Ogni uomo è un pezzo del Continente,
una parte della Terra.

Se anche solo una Zolla viene portata via
dall’onda del Mare,
l’Europa ne sarebbe diminuita,

come se le mancasse un Promontorio,
o una Magione amica o la tua stessa Casa.

Ogni morte di un uomo mi diminuisce,
perché io sono parte dell’umanità.

E così non chiedere mai
per chi suona la Campana:

essa suona per te.

Letta da Saltarelli

Cantata da Joe Natta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!