POESIE

Franco Battiato
L’animale

Vivere non è difficile potendo poi rinascere
Cambierei molte cose un po’ di leggerezza e di stupidità
Fingere, tu riesci a fingere quando ti trovi accanto a me
Mi dai sempre ragione e avrei voglia di dirti
ch’è meglio se sto solo…

Ma l’animale che che mi porto dentro
non mi fa vivere felice mai
Si prende tutto anche il caffè
Mi rende schiavo delle mie passioni
e non si arrende mai e non sa attendere
E l’animale che mi porto dentro vuole te

Dentro me segni di fuoco è l’acqua che li spegne
Se vuoi farli bruciare tu lasciali nell’aria
oppure sulla terra.

 

Una risposta

  1. Questa volta non faccio commenti: li aspetto – se volete – da voi. In fondo si tratta di una leggenda vivente, un poeta estremamente particolare e molte delle sue poesie/canzoni sono profondissime.
    Lo considero una potenza di cui talvolta mi sfugge quello che mi vuole dire, lo riesco solo a percepire ma non a fare mio.
    Ecco perché un bel silenzio ci sta bene sperando che altri abbiano voglia di dire qualcosa al posto mio.
    Felice giornata e se vi va, provate a condividere: qui la situazione peggiora ma io non ho di meglio da offrirvi 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!