POESIE

Emily Dickinson
Questo mondo non è conclusione…

Questo mondo non è conclusione.
C’è un seguito al di là
invisibile, come la musica
ma forte, come il suono
accenna, e quindi sfugge
filosofia lo ignora
è l’intuizione
che deve alfine penetrar l’enigma
Risolverlo confonde i più sapienti
a conquistarlo, gli uomini han patito
secoli di disprezzo
e mostrato la croce
La fede oscilla
ride, si rafforza
se qualcuno l’osserva, si fa rossa
s’appiglia a un ramoscello d’evidenza
e la via chiede ad una banderuola
Grande affanno dal pulpito
un solenne rullare d’alleluia
Non possono narcotici blandire
il dente che l’anima rode

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!