POESIE

Emily Dickinson
L’anno scorso, morii

F344 – J445 (1862)

Proprio in questo periodo, l’anno scorso, morii.
So che sentivo il Granturco,
Quando fui portata attraverso le Fattorie –
Aveva messo il Pennacchio –

Pensai a come apparisse giallo –
Quando Richard andava al mulino –
E allora, volevo scappare,
Ma qualcosa bloccò la mia volontà.

Pensai al Rosso – delle Mele ammassate
Negli spazi fra le Stoppie –
E ai Carri che andavano curvi nei campi
Per caricare le Zucche –

Mi domandai a chi sarei mancata, di meno,
E quando il Giorno del Ringraziamento, fosse arrivato,
Se il Babbo avrebbe aumentato i piatti –
Per fare la stessa Somma –

E se avrebbe offuscato la gioia del Natale
La mia Calza appesa troppo in alto
Perché qualsiasi Babbo Natale potesse raggiungere
La mia altezza –

Ma questi pensieri, mi rattristarono,
E così, pensai ad altro,
A come proprio in questo periodo, un qualche anno perfetto –
Loro stessi, sarebbero venuti da me –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!