Clicca sull'immagine per ingrandirla
Edward Estlin Cummings Tuffati nei sogni

Tuffati nei sogni
o uno motto potrebbe farti vacillare
(gli alberi sono le loro radici
e il vento è il vento)
fidati del tuo cuore
se il mare prende fuoco
(e vivi per amore
anche se le stelle scorrano via )
onora il passato
ma accogli il futuro
( ed esorcizza la morte
al tuo matrimonio)
Non preoccuparti di un mondo
con i suoi cattivi ed eroi
( per cose come ragazze, e il domani e la terra)
che nonostante tutto
respira e si muove dal momento che il Fato
( con lunghe e bianche mani
abbellisce le nostre rughe )
ammalierà completamente le nostre menti
– prima di lasciare la mia stanza
mi volto e, ( inchinandomi
al mattino ) bacio questo cuscino, caro
dove le nostre teste hanno vissuto e hanno riposato.

Se tacitamente, dalla più insignificante e
sconosciuta notte, arriva un’altra esile possibilità
( che è solo di questo mondo ) la mia vita
non balza che con il mistero del tuo sorriso
che canta o se ( crescendo luminose
mentre cadono nell’oblio ) le voci che sono sogni,
la terra nuota certamente meno nel cielo
ad ogni mio più profondo respiro che diventa un tuo bacio
perdendo attraverso te quello che sembravo essere io, trovo
parti che non avrei mai immaginato essere mie; oltre
il dolore c’è la gioia, e oltre la speranza la paura,
tua è la luce che da vita al mio spirito:
tuo il buio in cui fa ritorno la mia anima
tu sei il mio sole, la mia luna, tutte le mie stelle.

 

Originale inglese QUI

Traduzione trovata online

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!