Clicca sull'immagine per ingrandirla
Edward Estlin Cummings Le ore s’alzano

Le ore s’alzano levandosi stelle ed è
l’alba
sulla via dell’aere luce vien spargendo poesie

in terra una candela si
spegne   la città si
sveglia
con un canto
sulla bocca e morte negli occhi

ed è l’alba
il mondo
esce a uccidere i sogni…

vedo nelle strade dove uomini
forti scavano pane
e vedo le facce brutali
di gente sazia laida disperata crudele felice

ed è giorno,

nello specchio
vedo un uomo
fragile
che sogna
sogni
sogni nello specchio

ed è
sera   in terra
una candela s’accende
ed è buio.
la gente è in casa
l’uomo fragile a letto
la città

dorme con la morte sulla bocca e un canto negli occhi
le ore discendono
e indossano stelle…

sulla via dell’aere notte vien spargendo poesie.

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!