POESIE

Charles Bukowski
Una poesia quasi per finta

Charles-Bukowski-Una-poesia-quasi-per-fintati ho vista bere a una fontana con minuscole
mani azzurre, no, le tue mani non sono minuscole
sono piccole, e la fontana si trova in Francia
da dove tu mi scrivesti la tua ultima lettera
io risposi e poi non ebbi più tue notizie.
un tempo scrivevi folli poesie su
ANGELI E DIO, tutto in maiuscolo, e
conoscevi artisti famosi e per la maggior parte
erano tuoi amanti, e io risposi: va bene,
procedi, entra nelle loro vite, non sono geloso
perché non ci siamo mai incontrati. ci trovammo vicini una volta a
New Orleans, a mezzo isolato, ma non ci incontrammo mai, mai
ci toccammo. dunque tu andasti con i famosi e dei famosi
scrivesti, e, ovviamente, scopristi
che ciò di cui i famosi si proccupano è
la fama – non della bella ragazza accanto a loro
nel letto, che gli dà quella cosa lì,e che la mattina
si sveglia per scrivere poesie in maiuscolo sugli ANGELI DI DIO.
noi sappiamo che Dio è morto, ce l’hanno detto,
ma ascoltando te non ero più sicuro. forse
a causa delle maiuscole. eri una
delle poetesse migliori e io dissi agli editori,
ai direttori:’pubblicatela, pubblicatela, è matta ma è
magica. non c’è menzogna nel suo fuoco’. ti amai
come un uomo ama una donna che non tocca mai, a cui scrive,
le cui piccole fotografie conserva. ti avrei
amata di più se fossi stato seduto in una stanzetta arrotolandomi una
sigaretta e ascoltandoti pisciare in bagno,
ma non è andata così. le tue lettere diventarono più tristi.
i tuoi amanti ti tradivano. piccola, ti scrissi io,
tutti gli amanti tradiscono. non servì. dicesti
d’avere una panca del pianto che si trovava presso un ponte
il ponte era su un fiume e tu sedevi sulla panca
del pianto ogni notte e piangevi per gli amanti che ti avevano
ferita e dimenticata. riscrissi ma
non ebbi più risposta. tre o quattro mesi più tardi un amico mi scrisse
del tuo suicidio. se ti avessi incontrata
probabilmente sarei stato ingiusto con te o tu
con me. è meglio che sia andata così.

 

QUI la versione originale in inglese

 

Lettura di DadoPlath

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!