POESIE

Charles Baudelaire
Albatri

Come il principe dei nembi
è il Poeta che, avvezzo alla tempesta,
si ride dell’arciere ma esiliato
sulla terra, fra scherni, camminare
non può per le sue ali di gigante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!