Clicca sull'immagine per ingrandirla
Billy Collins Che cosa fa l’amore

Una bella cosa, o almeno così sembra
alla radio, d’estate
con i finestrini abbassati.

Eppure trafigge con le frecce
non solo il cuore, ma il bulbo dell’occhio
e lo scroto e il piccolo bersaglio del capezzolo.

Trasforma tutto in un simbolo
come una tempesta che si scatena
nel capitolo finale di un lungo romanzo.

E può aggiungere una scintilla a un mattino,
o incupire una notte
quando il letto è circondato dal fuoco.

Ti insegna nuove gioie
e nuove mosse:
la sottomissione, il rovesciamento, la fuga.

File di comignoli di mattoniMa soprattutto va e viene,
un’ape che fa visita al centro
di un fiore, poi di un altro.

Quando ancora l’inchiostro si sta asciugando
sul nome di lei, l’amore è uscito
a far visita ad altri in un’altra città.

Una città con due guglie,
file di comignoli di mattoni,
e una scuola con un filare di alberi all’entrata.

Viaggerà tutta la notte per arrivarci
e giungerà come un arcangelo
da un cancello di ferro che nessuno prima sembrava aver notato.

 

Da “Balistica”

Che ne pensi?
0/5
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su print
Condividi su email

Seguimi su:

Altre Citazioni

Altre Poesie

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!