POESIE

Alexandros Panagulis
Costruisco

Istante non resta per riflettere
Giorno e notte
costruisco la Risurrezione
Costruisco abbattendo

(Ottobre 1969- scritta nei giorni in cui scavavo con un cucchiaio il muro della mia cella)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!