POESIE

Alda Merini
In memoria di Giovanni Falcone

La mafia sbanda,
la mafia scolora
la mafia scommette,
la mafia giura che l’esistenza non esiste,
Foto di Giovanni Falconeche la cultura non c’è,
che l’uomo non è amico dell’uomo.

La mafia è il cavallo nero dell’apocalisse
che porta in sella un relitto mortale,
la mafia accusa i suoi morti.

La mafia li commemora con ciclopici funerali:
così è stato per te, Giovanni,
trasportato a braccia da quelli che ti avevano ucciso

 

Voce di Gianni Caputo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!