POESIE

Alberto Bevilacqua
Scrivendo l’ultima lettera

E adesso ti lascio e vorrei mettere la data,
ma non ricordo che giorno sia,
non mi ricordo più il tempo 

– sapessi –

non riesco
più a vedermelo alle spalle il tempo
…perdona questa inerzia,
l’importante è che io ti abbia amata,
vero?

O almeno conosciuta,
spero,

una volta:

rispondimi al riguardo,

rassicurami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!