Opera: L'insostenibile leggerezza dell'essere

Milan Kundera Il diritto di uccidere [...]

Il diritto di uccidere un cervo o una mucca è l’unica cosa sulla quale l’intera umanità sia fraternamente concorde, anche…

Milan Kundera Non esiste alcuna certezza [...]

Non esiste alcuna certezza che Dio abbia affidato davvero all'uomo il dominio sulle altre creature. [...]

Milan Kundera Ma non è invece giusto [...]

Ma non è invece giusto il contrario, che un avvenimento è tanto più significativo e privilegiato quanti più casi fortuiti…

Milan Kundera Chi cerca l'infinito [...]

Chi cerca l’infinito non ha che da chiudere gli occhi.

Milan Kundera La vera bontà dell'uomo [...]

La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta [...]

Milan Kundera L’umanità sfrutta le mucche [...]

L’umanità sfrutta le mucche come il verme solitario sfrutta l’uomo: [...]

Milan Kundera Subito all’inizio della Genesi [...]

Subito all’inizio della Genesi è scritto che Dio creò l’uomo per affidargli il dominio sugli uccelli, i pesci [...]

Milan Kundera La gente di solito [...]

La gente di solito si rifugia nel futuro per sfuggire alle proprie sofferenze. [...]

Milan Kundera Soltanto il caso [...]

Soltanto il caso può apparirci come un messaggio. Ciò che avviene per necessità, ciò che è atteso, che si ripete…

Milan Kundera La bontà umana, in tutta [...]

La bontà umana, in tutta la sua purezza e libertà, può venir fuori solo quando è rivolta verso chi non…

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest