Opera: Diari

Sylvia Plath Fammi essere forte [...]

Fammi essere forte, forte di sonno e di intelligenza e forte di ossa e di fibra; fammi imparare, attraverso questa…

Sylvia Plath Tu mi chiedi [...]

Tu mi chiedi perché mai io passi la vita a scrivere lo trovo forse un divertimento? […]

Sylvia Plath Quello che mi spaventa di più [...]

Quello che mi spaventa di più, credo, è la morte dell’immaginazione. Quando il cielo là fuori è semplicemente rosa e…

Keith Haring Se cerco di modellare[...]

Se cerco di modellare la mia vita su quella di qualcun altro, finisco per sprecarla riproducendo le cose per puro…

Keith Haring La morte [...]

E quando morirò non c’è nessuno che prenderà il mio posto. […]

Keith Haring Aids [...]

Non sono veramente spaventato dall’Aids. Non per me stesso. […]

Kafka La giovinezza eterna è impossibile [...]

La giovinezza eterna è impossibile: anche se non ci fossero altri ostacoli, la renderebbe […]

Franz Kafka Lascia dormire il futuro [...]

Lascia dormire il futuro come merita. Se si sveglia prima del tempo, […]

Franz Kafka I genitori che si aspettano riconoscenza [...]

I genitori che si aspettano riconoscenza dai figli (e ce ne sono che addirittura […]

Christian F. Hebbel Ci si può domandare [...]

Ci si può domandare: cosa sarebbe l’uomo senza gli animali? […]

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest