Autore: Margaret Mazzantini

Margaret Mazzantini Sua nonna pianse [...]

Sua nonna pianse. Il suo viso anziano si mise a navigare e sembrava non volersi asciugare […]

Margaret Mazzantini Mi stringe senza incertezza [...]

Mi stringe senza incertezza, trattenendomi a sé come fossi un pacchetto di roba sua, poi mi pianta gli occhi sul…

Margaret Mazzantini C'è la mia vita [...]

C’è la mia vita fino a trent’anni. La guardo. Guardo quello che mi aspettavo ogni volta. […]

Margaret Mazzantini Tutti noi siamo un po’ come.. [...]

Tutti noi siamo un po’ come libri che gli altri leggono. I più si fermano […]

Margaret Mazzantini Zorro mi ha aiutato [...]

Zorro mi ha aiutato a stanare un timore che da qualche parte appartiene a tutti. […]

Margaret Mazzantini Il tempo lavora così [...]

Il tempo lavora così, Angela, con sistematica gradualità. Un invisibile ma implacabile […]

Margaret Mazzantini Stasera lo sa [...]

Stasera lo sa. Le persone dovrebbero lasciarsi prima di arrivare a quel punto. Dove sono arrivati loro. […]

Margaret Mazzantini Ai primi sintomi bisogna andarsene [...]

Ai primi sintomi bisogna andarsene, abbandonare il campo. Tanto non va meglio, va peggio e peggio. […]

Margaret Mazzantini E poco importa se il tempo [...]

E poco importa se il tempo non ci ha lasciato sperimentare. Da qualche parte siamo invecchiati […]

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest