Autore: Efraim Medina Reyes

Efraim Medina Reyes Il tuo corpo era mio [...]

Il tuo corpo era mio cent’anni prima di appartenerti, ti ho salvato molte volte in altre vite, ho stritolato il…

Efraim Medina Reyes Non sono sempre stato buono [...]

Non sono sempre stato buono con lei, anzi, di solito ero un figlio di puttana. La amavo tanto e non…

Efraim Medina Reyes Se analizzo a fondo [...]

Se analizzo a fondo la cosa lei aveva più di quanto potessi sognare e credo che quello fosse il problema:…

Efraim Medina Reyes Amo per non possedere [...]

Amo per non possedere, per lasciare andare, per riempire di me una donna e darle la mia voglia indomita di…

Efraim Medina Reyes Ho smesso di credere a quelle persone [...]

Ho smesso di credere a quelle persone che mi dicevano “ci sono”. A quelle che ogni tanto mi prendevano per…

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest