Autore: Carlo Gragnani

Carlo Gragnani Coltivare illusioni [...]

Coltivare illusioni sì, ma senza speranza.

Carlo Gragnani Ci sono dei libroni che prendono [...]

Ci sono dei libroni che prendono molto posto in biblioteca ma non […]

Carlo Gragnani Il lungo silenzio di Dio. [...]

Il lungo silenzio di Dio. Un tempo si diceva che era morto. Oggi, qualcuno pensa che sia ammalato. […]

Carlo Gragnani Interrogato su che cosa ci si [...]

Interrogato su che cosa ci si potesse attendere da una curo psicoanalitica riuscita, Freud rispose: […]

Carlo Gragnani L’arte difficile di dire [...]

L’arte difficile di dire il massimo dell’indicibile con […]

Carlo Gragnani Quei libri comprati e messi [...]

Quei libri comprati e messi da parte per i giorni della vecchiaia e poi mai letti non […]

Carlo Gragnani Non si può evitare di essere figli. [...]

Non si può evitare di essere figli. Si può evitare di essere padri, […]

Carlo Gragnani C'è un sentiero che si forma a mano a mano[...]

C’è un sentiero che si forma a mano a mano che il terreno è sgombrato dall’importanza che davamo alle cose.

Carlo Gragnani C’è una certa civetteria nel far finta di [...]

C’è una certa civetteria nel far finta di essere un novantenne, quando lo si è.

Carlo Gragnani Arrivò l’Apocalisse. [...]

Arrivò l’Apocalisse. Gli angeli dettero fiato alle trombe. Uno fece una stecca. Un musicista scosse la testa e disse: “Questa…

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest