Tiziano Terzani
Perché il morire ci deve far così […]

Tiziano Terzani Perché il morire ci deve far così […]

Be’, forse nella morte avviene qualcosa di simile al sonno.
O forse non avviene niente.
Ma ti assicuro che mi avvicino a questo appuntamento non come a un incontro con una signora vestita di nero, con una falce che miete, che è sempre stata una visione dell’orrore.
Mi avvicino a questo appuntamento di quiete, secondo me, a cuor leggero, come davvero non l’ho mai avuto prima.
E forse lo debbo proprio alla combinazione di fatti che ti ho spiegato: quello di avere un po’ imparato a morire prima di morire, quello di aver rinunciato ai desideri, e quello di aver succhiato dal terreno sacro dell’India la sensazione che l’India ti dà: che è nata, è morta, è nata e morta tanta gente; e che quest’esperienza del nascere, vivere e morire è quella più comune agli uomini.
Perché il morire ci deve far così paura? E la cosa che hanno fatto tutti! Miliardi e miliardi e miliardi di uomini, gli assiro-babilonesi, gli ottentotti, tutti ci sono passati.
E quando tocca a noi, ah! siamo persi.
Ma come?! L’hanno fatto tutti.

Che ne pensi?
0/5

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Seguimi su:

Vuoi leggere altro?

Profilo di viso con al suo interno delle fiamme

Franco Battiato
L’animale

Vivere non è difficile potendo poi rinascere
Cambierei molte cose un po’ di leggerezza e di stupidità
Fingere, tu riesci a fingere quando ti trovi accanto a me […]

Avanti»

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!