Citazioni

Tiziano Terzani
La malattia di cui oggi soffre […]

La malattia di cui oggi soffre gran parte dell’umanità è inafferrabile, non definibile.
Tutti si sentono più o meno tristi, sfruttati, depressi, ma non hanno un obbiettivo contro cui riversare la propria rabbia o a cui rivolgere la propria speranza.
Un tempo il potere da cui uno si sentiva oppresso aveva sedi, simboli, e la rivolta si dirigeva contro quelli.
Si sparava a un re, si liberava la Bastiglia, si assaltava il Palazzo d’Inverno e si apriva così la breccia di un secolo.
Ma oggi? Dov’è il centro del potere che immiserisce le nostre vite?
Bisogna forse accettare una volta per tutte che quel centro è dentro di noi e che solo una grande rivoluzione interiore può cambiare le cose, visto che tutte le rivoluzioni fatte fuori non han cambiato granché.
Il lavoro da fare in questa direzione è enorme, ma non sempre siamo pronti a questa fatica.
Per questo la new age ha tanto successo.
Pur avendo in qualche modo identificato il problema, la new age offre soluzioni molto più facili e sbrigative, propone diverse scorciatoie e promette salvezza con una formula o un’altra da imparare in un fine settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!