Citazioni

Susanna Tamaro
Mi interrogavo su cosa fosse meglio […]

La sera, seduta in poltrona – davanti a me il vuoto e intorno il silenzio – mi interrogavo su cosa fosse meglio.
Su cosa fosse meglio per te, naturalmente, non per me.
Per me certo sarebbe molto più bello andarmene con te accanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!