Sergio Bambarén
Aveva cercato di[…]

Sergio Bambarén Aveva cercato di[…]

Aveva cercato di apprendere il più possibile dalle tragedie che troppi esseri umani vivono sulla propria pelle: le guerre, la crudeltà, l’indifferenza verso chi soffre.
Aveva capito l’importanza delle cose semplici e quanto sia facile perdersi conformandosi alla massa e inserendosi in un ambiente dove ognuno pensa solo a se stesso.
E si era reso conto che tutte le ideologie e le religioni sono elaborate costruzioni campate in aria.
Perché tante inutili complicazioni? Alla fine, si potrebbe ridurre tutto a due frasi pronunciate da uno degli uomini più saggi mai esistiti, Gesù di Nazareth.
«Amatevi l’un l’altro come io ho amato voi», disse ai suoi discepoli. E quando lo crocifissero per un peccato che non aveva commesso, ebbe ancora la forza e l’amore per chiedere a Dio: «Perdonali, Padre, perché non sanno quello che fanno».
L’amore e il perdono: strumenti gemelli il cui uso porta a una vita libera da pregiudizi, invidia, amarezza e dai sentimenti negativi che impoveriscono l’esistenza umana.
E mentre il buio delle guerre, dell’egoismo e dell’avidità si dissolve, tutti potranno vedere che vivere senza uno scopo significa morire a poco a poco chiusi dentro una gabbia.
Non si può dare un prezzo al momento in cui l’umanità comprenderà che siamo destinati a goderci il nostro breve tempo sulla Terra facendo quello che amiamo.
Tutto è transitorio, noi compresi, ma quando verrà la nostra ora, i nostri ricordi e i nostri sogni continueranno a essere portati dal vento, come un canto che non può essere cancellato.
Saranno energia positiva che si diffonderà in ogni angolo del globo.
L’amore alla fine vincerà, perché ciò che non si può toccare non si può distruggere.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su stumbleupon
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su email
Condividi su print

Vuoi leggere altro?

Copyright © 2003-2018 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!

Condividi se ti è piaciuto!

Fammi conoscere ai tuoi amici

Shares