Romano Battaglia
Ho dodici anni e vivo in un quartiere […]

Romano Battaglia Ho dodici anni e vivo in un quartiere […]

Ho dodici anni e vivo in un quartiere di gente cattiva e violenta.
I miei genitori dovevano aiutarmi e difendermi, invece hanno distrutto i miei sogni e le mie illusioni.
Hanno calpestato i miei sentimenti e mi hanno negato la gioia di essere bambina.
Hanno distrutto il mio animo che ormai non sento più di avere.
I peggiori tipi di violenza che distruggono l’infanzia io li ho conosciuti tutti.
I bimbi che non hanno pianto devono sorridere perché hanno avuto le cose più belle della vita che a me sono state negate.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su stumbleupon
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Vuoi leggere altro?

Copyright © 2003-2018 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!