Citazioni

Romano Battaglia
Come è triste non potersi […]

Come è triste non potersi liberare dall’angoscia che ci opprime e non saper sorridere chi ci vuole bene.
Come è triste capire tutto questo e non potete far nulla per cambiare.
Ora, forse, è tardi per imparare a vivere e tutto ciò mi tormenta:
è come se nel sogno fossi rincorso da qualcuno e non ce la facessi a scappare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!