Citazioni

Paulo Coelho
Distruggendo e ricostruendo […]

Distruggendo e ricostruendo
In Giappone, vengo invitato ad andare a Guncan-Gima, dove c’è un tempio zen-buddista.
Quando ci arrivo, rimango molto sorpreso: la bellissima struttura è situata in mezzo a un’immensa foresta, ma con un enorme campo abbandonato accanto.
Domando la ragione dell’esistenza di quel terreno, e l’incaricato spiega:
“È il luogo della prossima costruzione.
Ogni venti anni, distruggiamo il tempio che voi state vedendo, e lo ricostruiamo accanto.
In questa maniera, i monaci carpentieri, muratori e architetti hanno la possibilità di continuare a esercitare le proprie abilità, e insegnarle, con la pratica, ai loro apprendisti. Così dimostriamo inoltre che nulla nella vita è eterno e che perfino i templi sono sottoposti a un processo di costante perfezionamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!