Matteo RIcci
Il mio amico non è altro […]

Matteo RIcci Il mio amico non è altro […]

Il mio amico non è altro che la metà di me stesso; anzi, un altro me stesso.
Perciò devo considerare l’amico come me stesso.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su stumbleupon
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su email
Condividi su print

Vuoi leggere altro?

Copyright © 2003-2018 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Fammi conoscere ai tuoi amici

Shares