Citazioni

Massimo Bisotti
E sai perché sai […]

E sai perché sai sempre rinunciare a tutto?
Perché in realtà non t’importa davvero di niente.
Fingersi indipendenti e avere solo una dannata paura di vivere, ecco il problema.
Mi hanno sparato nel cuore certe overdose di tristezza a volte, di ingratitudine, di amarezza, eppure la mia unica droga è ancora la vita.
Ma no, non lo penso davvero, a volte feriamo per non farci ferire.
C’è stato un momento in cui guidavo e mi scattavi delle fotografie.
Era notte, stavo attento alla strada, troppo poco tempo o forse troppa strada, avrei voluto dirti ti voglio, con il pensiero ti ho amata dappertutto, in ogni modo possibile, in ogni posto io fossi, un chiodo fisso, un martello.
Avrei voluto dirti che non c’è vergogna nel toccarsi per una donna quando non puoi averla.
Avrei voluto dirti, l’ho fatto per te, svegliandomi in posti sempre diversi, e ho preferito stare solo con il mio desiderio piuttosto che con un’altra donna accanto.
Poi frenare d’improvviso e prenderti, così di colpo, scordandomi di tutto, lasciandoti sentire i colpi del mio cuore, non solo della passione.
E se domani ci sconvolgerà ancora i piani, oggi fa niente, oggi sei mia, è un’illusione buona e non ci fa paura.
Ma poi? Poi forse si sta peggio.
Un assaggio di emozione e poi mai più.
No, io volevo di più da te rispetto agli altri.
E tu, a furia di preservare e ancora preservare, ti tieni la tua verginità stretta come un trofeo.
Non l’hai data mai, l’anima.
E io quella volevo.
Il resto può averlo chi scegli.
L’anima no, decide lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!