Mario Giordano
Gli studenti italiani […]

Mario Giordano Gli studenti italiani […]

Mario-Giordano-5-in-CondottaÈ chiaro: gli studenti italiani hanno le idee un po’ confuse.
Se chiedi loro che cosa circonda l’Australia rispondono: la corriera corallina (un nuovo mezzo di trasporto pubblico? L’Atm dei pesci siluro?).
Pensano che in Turchia si parli il turchese, che la moglie di Ulisse sia Enea e l’amore di Cicerone Catilina.
Ulisse, naturalmente, non lasciò l’isola di Calipso, ma quella del Calippo (chissà se si portò via l’omonimo gelato).
E se è palese che Germania, Italia e Austria formarono la Santissima Trinità, non vi dico che cosa succede quando, in una classe qualunque della scuola italiana, provi a chiedere che cos’è una trojka…
Alla fine siamo sempre gli ultimi della classe.
Siamo quelli che regalano il diploma a tutti gli studenti, ma proprio a tutti, anche a chi è convinto che il Tiepolo sia il fratello di Mammolo ed Ermione di Sparta l’amica di Harry Potter.
Se a un esame chiedi l’Infinito di Leopardi ti rispondono: leopardare.
Se chiedi che cos’è l’evoluzionismo ti rispondono:    la teoria di «Ciao Darwin».
Ciao Darwin, sì: e Bonolis è l’anello mancante…
Sentite le interrogazioni degli studenti, andate a leggere i loro scritti: mescolano maya, incas e azzecchi (che c’azzecchi?), trasformano Mago Merlino in Mago Berlino e attribuiscono alle rette parallele proprietà inimmaginabili, a cominciare dalla perpendicolarità.
Sono convinti che l’Italia sia bagnata da Mar Tirreno e da Marsala, che il Monviso sia sulle Alpi Cozze (magari in compagnia delle Alpi Vongole) e che Philadelphia sia la capitale del formaggio Kraft.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su stumbleupon
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su email
Condividi su print

Vuoi leggere altro?

Copyright © 2003-2018 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Fammi conoscere ai tuoi amici

Shares