Citazioni

Luciana Littizzetto
Io sono qui a fare […]

Io sono qui a fare Cenerentola con la fila fuori di principi azzurri, ma mica perché sono figa.
Le fighe sono fatte diversamente.
Le gambe, per esempio: io le ho corte, dritte e senza muscoli come quelle dei tavolini dei bar.
Adesso quasi quasi, mi faccio fare un tatuaggio.
Sulla coscia. Blu.
A forma di vena varicosa, così mi porto avanti col lavoro.
Gli uomini vogliono venire a cena con me perché li faccio ridere, quelle tanto gnocche, alla fine, sono noiose.
Diciamolo, ragazze, l’importante è il ripieno, mica la confezione.
Spesso certe donne, viste da fuori, sono come una cattedrale, tutte torrette, anfratti e cupole, e gli uomini non vedono l’ora di entrarci.
Poi, una volta dentro: il deserto, c’è solo l’eco.
Rimbomba tutto.
Due minuti e sono fuori.
Fine della visita.
Conta il ripieno, amiche.
Guardate i tortellini: da fuori sembrano ombelichi storti, ma dentro c’hanno il ripieno, la polpa, ed è quello che fa godere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!