Citazioni

Laurie Lee
E mentre cresceva come figlia, […]

E mentre cresceva come figlia, io crescevo come padre e imparavo a seppellire le mie aspirazioni per lei, a vederla assumersi le sue responsabilità, com’è naturale, delle sue scelte e sviluppare una propria indipendenza e volontà.
Ciò che adesso possedevo, non era una bambolina remissiva da fantasie paterne, ma una ragazza radiosa con una personalità abbagliante e complicata, dotata di enorme energia nella ricerca sia della felicità che della disperazione; la quale, come sempre, esprimeva il suo amore per me, non con mezzi sorrisi segreti e condividendo i silenzi, bensì con urla rumorose….
Di certo non era diventata la copia delicata di papà, né lo sarebbe mai stata.
Lei esisteva su un piano differente alle mie tenere fantasie iniziali.
Semplicemente era diventata se stessa: una normale adolescente in jeans che andava a cavallo, amava il rock e strimpellava la chitarra, con un appetito insaziabile per i piaceri smodati della vita.
Neanche lontanamente ciò di quello che avevo progettato o mi ero aspettato, ma so che non l’avrei voluta diversa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!