Citazioni

Laura Tangorra
Abbracciato dal silenzio […]

È buio. Abbracciato dal silenzio, riposa in quel soffice calore avvolgente.
Il suo sonno riempie il tempo di sogni segreti che nessuno mai saprà svelare, nemmeno lui.
Solo qualche suono lontano, quasi un‘eco si accompagna a quel battito, soffio di vita.
Ma nell’aria qualcosa è cambiato e si avverte uno strano disagio.
Una forza nuova e sconosciuta lo chiama e lo trascina prepotente.
All’improvviso è luce accecante, rumore, voci, mani.
Un vagito.
Benvenuto nel mondo.. .
La mamma lo guarda e già lo ama, mentre lui contempla lei, senza vederla.
Con gli occhi ancora velati, di un azzurro fatto di acqua, cerca nella luce quella voce familiare.
Ha i capelli che sembrano di piuma e la pelle liscia e sottile, quasi eterea.
È un incontro denso di emozioni, sono attimi di felicità assoluta.
Quel cucciolo d’uomo, perfetto eppure tanto fragile, ha già il suo posto nel mondo, ma ancora non lo sa, né gli interessa.
Ciò che vuole è solo la sua mamma, che da questo istante vivrà per lui.
Niente sarà più uguale a prima, a quel prima che sembra già lontano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!