Citazioni

Jean Claude Izzo
Il mare e il silenzio. […]

L’impressione di freschezza era svanita.
Avevo voglia di andarmene, di essere sulla mia barca, al largo.
Il mare e il silenzio.
L’umanità intera mi usciva dagli occhi.
Tutte quelle storie non erano altro che la parte più infima della schifezza del mondo.
Su grande scala: guerre, massacri, genocidi, fanatismo, dittature.
C’era da credere che, venendo al mondo, il primo uomo si era sentito talmente fregato che nutriva solo odio.
Se Dio esiste, siamo dei figli di puttana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!