Giorgio Panariello
Mi hai cambiato la vita […]

Giorgio Panariello Mi hai cambiato la vita […]

Giorgio-Panariello-Mi-hai-cambiato-la-vitaCaro Zeus,
da dove cominciare? Dalla prima volta che ti ho visto? Dall’allevamento? Dalle tue lotte con il guinzaglio? Dalle tue battaglie con i piccioni?
Vabbé, ho deciso, comincio dai nani da giardino: quegli inquietanti folletti con cui si riempie il prato di fronte a casa in attesa che crescano le piante.
Ecco, prima di conoscerti per me i cani erano come quei nani lì. M’ero appena preso una nuova casa con giardino e così ho pensato bene di comprarmi un cane, un po’ perché facesse da guardia – non si sa mai, no? – e un po’ per giocarci ogni tanto.
Tutto pensavo, meno che mi avresti cambiato per sempre la vita.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su stumbleupon
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su email
Condividi su print

Vuoi leggere altro?

Copyright © 2003-2018 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Fammi conoscere ai tuoi amici

Shares