Citazioni

Fernando Pessoa
Tante volte, tante, […]

Tante volte,tante, come ora, mi è stato grave sentire che sento; sentire come un’angustia, solo perché è sentire, l’inquietudine di stare qui, la nostalgia di un’altra cosa che non si è conosciuta, il ponente di tutte le emozioni; sentire ingiallirmi consunto dalla cinerea tristezza nella mia coscienza esterna di me.
Ah, chi mi salverà dall’esistere?
Non è la morte che voglio, ne la vita: è quel qualcosa che brilla nel fondo dell’inquietudine come un diamante possibile nel fondo di un pozzo in cui non si può scendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!