Citazioni

Fernando Pessoa
E io, proprio io, […]

E io, proprio io, sono il centro che esiste soltanto per una geometria dell’abisso; sono il nulla intorno a cui questo movimento gira, come fine a se stesso, con quel centro che esiste solo perché ogni cerchio deve possedere un centro.
Io, proprio io, sono il pozzo senza pareti ma con la resistenza delle pareti, il centro del tutto con il nulla intorno.

Una risposta

  1. Debbo ammettere che mi capita spesso di essere colpita da qualcosa che leggo.
    Forse per questo ai tempi avevo quadernetti pieni di appunti che poi, con l’arrivo dei computer, sono diventati file e files di citazioni.
    E quelle stesse sono poi quelle che vanno a finire sul sito e che condivido con voi, piccole cose forse ma che per me hanno avuto almeno un momento di importanza e soprattutto di appartenenza.
    Certamente Pessoa fa parte dei miei preferiti (almeno sento di fare parte di qualcosa di comune a lui…) e “Il libro dell’inquietudine di Bernardo Soares” credo di averlo letto venti volte 🤨😏
    Ma, mentre condivido questa citazione, mi rendo conto di potere ed anzi, dovere, rileggere ancora questo libro.
    Ascoltate la potenza di queste parole, la violenza di queste affermazioni e pensate all’esile personaggio di Pessoa.
    Sono queste cose che mi fanno capire che la forza non è fisica, ma è qualcosa che abbiamo dentro, e che quella forza ci permette di fare cose che altrimenti non saremmo in grado di fare.
    Allora, basta preoccuparsi, basta ansia da isolamento, da timore di COVID-19. Usiamo il tempo che si ha per una volta, per guardarci dentro per bene e portare a galla, riscoprire la nostra forza, per usarla e condividerla con tutti.
    Noi siamo il centro e possiamo abbracciare il mondo 💚💙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!