Citazioni

Fabio Volo
Forse c’è qualcosa di peggio […]

Forse c’è qualcosa di peggio dei sogni svaniti: la non voglia di sognare ancora.
Ci siamo spenti lentamente, assopiti senza nemmeno rendercene conto. Prima abbiamo svuotato il futuro, poi abbiamo iniziato a fare lo stesso con il quotidiano, con il presente. Quando non riesci ad ottenere quello che vuoi, finisci per amare ciò che puoi.
Ogni ricordo sarà come la parola di un racconto.
Viviamo una routine che non può produrre alcun risultato diverso. Se non siamo felici oggi, non lo saremo domani. Ho la sensazione di consumare la mia vita nell’attesa di qualcosa che non accadrà mai.
Nella vita ci sono attimi, istanti, frazioni di secondo in cui un “no” può diventare un “sì”.
Per anni ho aspettato che la mia vita cambiasse, invece ora so che era lei ad aspettare che cambiassi io.
Concediti un errore: lo spazio di un errore è uno spazio di crescita.
Mi chiedo se ci sia più peccato nel seguire quello che sento o nell’ipocrisia di vivere ciò che non sono.
Ho scoperto cosa c’è di peggio di un bacio negato quando lo desideri: un bacio ricevuto quando ormai è troppo tardi.
L’amore è un rischio che una persona si assume. Per questo il vero amore è per i coraggiosi.
Non viviamo insieme, insieme ammazziamo il tempo. Abbiamo stupidamente pensato che due infelicità unite potessero dar vita a una felicità.
Il nostro rapporto si basa non sul bisogno di amare ed essere amati, ma di sorreggere l’uno dall’auto inganno dell’altra.
“Continuo a ripetermi che va tutto bene. Allora perché mi tremano le mani?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!