Citazioni

Fabio Volo
Dio è il destino che ci attende […]

“Scusa, se il destino uno se lo costruisce, allora per te Dio non esiste?”
“Per me Dio è il destino che ci attende.
Credo nel mistero della vita e sicuramente non credo in un Dio che passa la sua giornata a giudicarmi.
Io non cerco di immaginarmi com’è Dio, ma cerco di vederlo in ogni cosa.
Dio per me non è  sicuramente un alibi per ignorare la responsabilità del mio destino e della mia vita.
In passato per me era solo una parola rassicurante.
L’idea che ci fosse mi faceva stare più tranquillo.”
“Io, per esempio, non sono in grado di capire qual è la scelta giusta per vivere il mio destino.
Io non so esattamente cosa è giusto per me, sono più brava a vedere cosa è giusto per gli altri.
È come quando sei in autostrada e nella direzione opposta c’è una coda infinita a causa di un incidente.
Mi è capitato l’altro giorno. Andavo tranquilla e osservavo.
Quando sono arrivata alla fine della coda vedevo le macchine che si avvicinavano e avrei voluto avvisarle.
Vedevo queste persone andare verso un destino che io conoscevo.
Io sapevo dove si stavano infilando, ma loro, inconsapevoli, guidavano con serenità.
Però io non riesco a capire cosa succede nella mia corsia.
Come si fa a capire veramente qual è il proprio destino?…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!