Citazioni

Erri De Luca
Andati via gli occhi […]

Andati via gli occhi, vennero le mani.
Erano instancabili, nervose, si afferravano alle mie per ore.
C’era un nodo strano che faceva con le sue dita tra le mie, un nodo che teneva chiuso e saldo anche nel brusco crollo del sonno.
“Non dormire,” mi diceva, “Aspetta,” queste le sue parole nel buio del male, infine ripeteva soltanto “Aspettami”.
Quando morì non me ne accorsi.
Dormivo sulla sedia, le mani intrecciate alle sue, gli occhi miei chiusi e i suoi aperti verso di me.
Quando sciolsi le dita dalle sue fui solo al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!