Citazioni

Eric-Emmanuel Schmitt
«E perché dovrei scrivere a Dio?». […]

«E perché dovrei scrivere a Dio?».
«Ti sentiresti meno solo.».
«Meno solo con qualcuno che non esiste?».
«Fallo esistere.».
Si è chinata verso di me..
«Ogni volta che crederai in lui, esisterà un po’ di più.
Se persisti, esisterà completamente..
Allora, ti farà del bene.».
«Che cosa posso scrivergli?».
«Confidagli i tuoi pensieri.
I pensieri che non dici sono pensieri che pesano, che si incrostano, che ti opprimono, che ti immobilizzano, che prendono il posto delle idee nuove e che ti infettano.
Diventerai una discarica di vecchi pensieri che puzzano, se non parli.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!