Citazioni

Eraldo Baldini
Con alcuni dei miei amici […]

Con alcuni dei miei amici del paese, siamo stati a lungo inseparabili.
È con loro che a quindici o sedici anni ho cominciato a scorrazzare per l’Europa con lo zaino e il sacco a pelo, in cerca di concerti e avventure.
È stato con loro che ho cominciato ad avvicinarmi alla musica, alle prime birre in compagnia, all’idea che bisogna cambiare tutto e subito, anche se poi, come spesso accade, nessuno di noi ha mai cambiato niente.
È stato con loro che ho vissuto i giorni della mia vita più belli, e più pieni di libertà e di meraviglia.
A volte ho l’impressione che i bambini, adesso, non si divertano più quanto riuscivamo a farlo noi.
Ma ho sentito dire la stessa cosa da mio padre e da mio nonno.
Forse ogni generazione pensa di vivere, o meglio di avere vissuto, l’infanzia più straordinaria che esista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!