Diego Cugia
A te e a tutti i figli di papà […]

Diego Cugia A te e a tutti i figli di papà […]

A te e a tutti i figli di papà che giudicano le persone per il vestito, per la marca del motorino o per il quartiere di residenza.
Non posso restituirvi il male che mi avete fatto.
Posso dirvi solo una parola.
Una parola vuota come il vuoto che avete dentro.
… Vaffanculo.

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!