Charles Schultz
Perfino il due di fiori […]

Charles Schultz Perfino il due di fiori […]

 width=“Non mi sono mai sentito così giù in vita mia.
Mi sento sempre fuori posto! Non riesco a quadrare!
Tutto ciò che faccio è un disastro!”
“Beh, prova a vedere la vita in questo modo: la gente è come un mazzo di carte.
Tutti ne facciamo parte. Certi sono assi, altri sono dieci o nove o due.
Non possiamo tutti essere figure, ti pare? Non possiamo essere tutti re o regine.”
“No, forse no.”
“Tu magari sei il due di fiori, Charlie Brown.”
“Ho i miei dubbi. Perfino il due di fiori, ogni tanto, entra in una combinazione!”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su stumbleupon
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su email
Condividi su print

Vuoi leggere altro?

Copyright © 2003-2018 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Fammi conoscere ai tuoi amici

Shares