Citazioni

Brice Matthieussent
Abito qui, sotto […]

Abito qui, sotto questo tratto nero.
È il mio posto, la mia dimora, la mia tana.
Le pareti dipinte di bianco sono coperte da sottili tratti di lettere nere, una specie di irregolare ondulazione, di cangiante carta da parati.
Benvenuto, mio caro lettore, accomodati pure oltre la soglia del mio antro.
Non è certo spazioso come quello del mio vicino di sopra, ma in sua assenza accolgo qui i visitatori sviati da questa inspiegabile diserzione.
So bene che eri venuto a trovare lui, caro lettore, e sei cascato qui da me.
Dovrai accontentarti.
Io sgomito in questo angusto spazio.
Impilo queste righe affinché la mia cantina non diventi una bara, la mia stiva una tomba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!