Citazioni

Antoine de Saint-Exupéry
Non posso più vivere […]

“Non posso più vivere senza di te. Io verrò a cercarti.
Piuma d’oro, sei la donna più adorabile del mondo.
Bisogna essere un quetzal (uccello sacro dei Maya tipico dell’America centrale, uno dei nomignoli con cui de Saint-Exupéry chiama Consuelo, ndr) per poterti comprendere appieno.
Per farmi meravigliare di questa piccola anima selvaggia…
Vieni a casa mia, piuma d’oro, e colmala del tuo meraviglioso disordine.
Scrivi su tutti i tavoli, sono tuoi.
E sconvolgi il mio cuore. Le tue pene sono le mie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!